Gestione delle opportunità e i rischi che influiscono sulla capacità di Terna di creare valore

(Opportunità e rischi)

Il rispetto degli obblighi di concessione è una precondizione dell’attività di Terna. Per questo motivo, i rischi operativi nella gestione della rete – rischi di disservizio – sono da sempre gestiti con la massima attenzione e con l’impiego di metodologie e tecniche costantemente aggiornate. Nelle attività di trasmissione, la posizione di monopolio riduce i rischi legati al mercato: è il quadro regolatorio a determinare gli ambiti di rischi e opportunità. Gli altri rischi – es. rischio finanziario - sono identificati e continuamente monitorati e gestiti. La ricerca di opportunità di business in ambiti non tradizionali è parte della strategia aziendale, e tiene conto delle grandi tendenze del settore, come la crescita della produzione da fonti rinnovabili.

Più in generale, nella relazione con gli stakeholder emergono rischi e opportunità di contesto. Il Capitali rispetto dell’ambiente e la relazione con il territorio incidono sulla capacità di Terna di realizzare gli investimenti previsti dal Piano di sviluppo. Molte delle iniziative di sostenibilità riguardano questi ambiti, così come la sicurezza dei lavoratori e lo sviluppo delle competenze tecniche necessarie per mantenere nel tempo un elevato livello di eccellenza professionale.