Risultati e obiettivi di sostenibilità

Il 2012 ha segnato progressi in tutte le aree di responsabilità. La tabella seguente illustra in sintesi i risultati ottenuti in corrispondenza degli obiettivi 2012 dichiarati nel precedente Rapporto di sostenibilità, rimandando alle pagine del Rapporto dove viene data evidenza, in maggior dettaglio, delle diverse iniziative e dei risultati conseguiti.

Per quanto riguarda l’obiettivo “Reporting integrato”, di cui non si dà conto in altre parti di questo Rapporto, nel 2012 è stato iniziato un percorso che ha portato alla realizzazione di un “Progetto di rapporto integrato” in versione web. Questo primo passo ha consentito di radunare le informazioni disponibili separatamente nella Relazione finanziaria annuale e nel Rapporto di sostenibilità in un unico quadro, coerente con i criteri proposti dall’International Integrated Reporting Council. L’attività è quindi proseguita ponendo le premesse per un migliore coordinamento dei contenuti nelle pubblicazioni ufficiali del 2013, tra le quali questo stesso Rapporto di sostenibilità.

Gli obiettivi per il 2013 costituiscono ulteriori passi sui percorsi già intrapresi; la tabella seguente ne fornisce una sintesi. Tra gli obiettivi si ricordano in particolare:

  • la revisione dei presidi etici e di responsabilità ambientale e sociale in relazione alla catena della fornitura, che consiste nella prosecuzione del lavoro svolto nel 2012. In particolare, le iniziative di miglioramento individuate nel 2012 verranno inserite in un piano pluriennale a cominciare dalle prime milestone da realizzare già nel 2013;
  • la realizzazione di iniziative di formazione interna in tema di CSR, con il coinvolgimento dei manager di più alto livello;
  • la partecipazione attiva al Pilot Programme dell’International Integrated Reporting Council, con lo studio e l’implementazione di una maggiore integrazione delle informazioni finanziarie e di sostenibilità sia nella Relazione sulla gestione sia nel sito web. Anche in questo caso si tratta di una prosecuzione delle attività svolte nel 2012, con ulteriori progressi nell’integrazione delle informazioni e con la considerazione del nuovo framework di Integrated reporting di cui è attesa la pubblicazione da parte dell’IIRC ad aprile 2013;
  • la messa a punto – dopo la definizione nel 2012 dell’analisi energetica iniziale - dela Politica, degli indicatori per il monitoraggio del sistema di gestione per l’efficienza energetica, in linea con i criteri ISO 50001;
  • la definizione, sulla base anche delle opinioni degli stakeholder, di un approccio strategico alle iniziative nella comunità, l’impostazione di un piano di azione coerente e la realizzazione delle prime iniziative previste dal piano.
AREA DI RESPONSABILITÀ OBIETTIVI 2012 RISULTATI 2012 OBIETTIVI 2013
GOVERNANCE E ASPETTI GENERALI Adozione del Codice Etico e del Modello 231 da parte delle nuove società del Gruppo Iniziativa completata completamento
Catena della fornitura, ambiente e diritti umani: pianificazione iniziative di miglioramento e realizzazione milestone 2013
 Revisione e aggiornamento del presidio di responsabilità (ambiente, diritti umani, prevenzione della corruzione) nella catena di fornituraCompletata la parte analitica e individuate iniziative di miglioramento
completamentoReporting integrato: partecipazione al Pilot Programme dell’International Integrated Reporting Council
 Reporting integrato: partecipazione al Pilot Programme dell’International Integrated Reporting CouncilCompletate le milestone del 2012
completamentoCampagna di formazione interna sulla CSR
RESPONSABILITÀ DEL SERVIZIO ELETTRICO Rispetto dei target indicatori di continuità Non ancora disponibile la consuntivazione da parte di AEEG
completamento Rispetto dei target indicatori di continuità
 Avanzamento Piano di SicurezzaAvanzamento Piano di Sicurezza
completamentoAvanzamento Piano di Sicurezza
 Risultato positivo incentivazioni AEEGRisultato positivo incentivazioni AEEG
completamento 
RESPONSABILITÀ ECONOMICA Redditività aziendale Redditività aziendale (1) completamento Redditività aziendale
 Realizzazione investimenti sviluppo reteRealizzazione investimenti sviluppo rete (1)completamentoRealizzazione investimenti sviluppo rete
 Sviluppo attività non tradizionaliApprovati programmi di investimento in batterie
completamentoSviluppo attività non tradizionali
RESPONSABILITÀ AMBIENTALE Revisione piani di azione su perdite SF6 Attività ancora in corso completamento Revisione piani di azione su perdite SF6
 Impostazione di un sistema di gestione per l’efficienza energetica secondo i criteri ISO 50001Attività completata
completamentoPredisposizione della Politica e dei KPI per il monitoraggio del sistema di gestione per l’efficienza energetica in linea con i requisiti ISO 50001.
 Avvio di analisi degli impatti ambientali di nuovi businessAttività rimandatacompletamentoRinnovo accordo con WWF
RESPONSABILITÀ SOCIALE Definizione e implementazione di piani di azione in risposta ai risultati dell’indagine di benessere organizzativo 2011 Attività realizzata
completamento Definizione di indirizzi per l’impegno sociale del Gruppo e realizzazione di prime iniziative coerenti
 Definizione di regole per il volontariato dei dipendentiAttività ancora in corsocompletamentoDefinizione di regole per il volontariato dei dipendenti.
 Iniziative di partnership con organizzazioni non profit Attività realizzata
completamento 
(1) Il risultato raggiunto corrisponde a una performance in linea con gli obiettivi approvati dal CdA per il Piano Strategico presentato annualmente agli analisti finanziari.

Legenda

completamento Obiettivo raggiunto

completamento In parte raggiunto

completamento Rimandato o sospeso